Italiano Ebooks Gino Bartali, mio papa Scarica Gratis

Scaricare Libri Gratis




Gino Bartali, mio papa libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Andrea Bartali
  • Editore: Limina
  • I dati pubblicati: 26 Aprile '12
  • ISBN: 9788860411297
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 212 pages
  • Dimensione del file: 29MB
  • Posto:

Sinossi di Gino Bartali, mio papa Andrea Bartali:

Abbiamo letto centinaia di pagine indimenticabili che hanno celebrato uno deicampioni piu rappresentativi del Novecento. Le grandi imprese, i trionfi, Girod'Italia o Tour, come quello del '48 che, nei giorni dell'attentato alsegretario del Pci Palmiro Togliatti, "salvo" l'Italia dal rischio di unaguerra civile, l'amicizia/rivalita con Fausto Coppi. Ma solo attraverso gliocchi di un figlio poteva essere rivelata una biografia che va oltrel'immagine pubblica del personaggio, dando la possibilita di accostarsi eintravedere, dietro quegli eventi, le emozioni e i sentimenti che liprecedevano o li accompagnavano. Lo scenario allora si allarga alla profonditadei rapporti familiari, al legame complice con la compagna di una vita, al suomodo di intendere l'amicizia, ai grandi dolori privati. E ancora, all'impegnonel sociale e nella politica, alla fede, che fu ispirazione di un sentimentointimo, di una generosita verso gli altri sempre vissuti sotto il segno delriserbo, lontano dall'applauso del mondo. E lo sguardo del figlio fissa ancheistantanee gustose su rituali domestici e aneddoti inediti, abitudini bizzarree curiosita, consegnandoci interamente la complessita di una figura con moltesfaccettature, che possedeva prima di tutto nello straordinario spessore umanole ragioni del proprio successo. Fino al ritiro e alla vita dopo il ciclismo,una ricchissima vicenda, speciale ed esemplare insieme della storia del nostroPaese, raccontata da un testimone d'eccezione.

Comentarios

Graziana karelia cigarettes online

amo quel libro! è ottimo! <3

Pierina

questo libro è stato buono io amo la pagina di sempre

Alfonsina

Mi piacerebbe di più qui, continua

Capricia

ADORO QUESTO MANTENERE !!

Genevra

Perché non riesco a scaricarlo